Tecnico > Archivio News > Ambiente > Consorzi martedì 17 settembre 2019

CONAI

Nuove attività

CONAI, Consorzio Nazionale Imballaggi, nel corso del 2019 ha programmato una serie di nuove attività con l’obiettivo di appurare la corretta applicazione del contributo ambientale da parte delle aziende consorziate.


La prossima campagna di sensibilizzazione prevede l’invio alle aziende, senza la specifica selezione di un campione mirato, di un questionario che potrà essere compilato via Web, con la richiesta delle seguenti informazioni:

• nominativo di eventuali fornitori nazionali di imballaggi, (diversi da quelli già comunicati a Conai), presso i quali le azienda hanno effettuato acquisti di imballaggi nel primo semestre del 2019;
• il dettaglio degli acquisti effettuati all’estero (UE ed extra UE) desumibili dai quadri VE e VF del Modello IVA 2019 (periodo d’imposta 2018).

In generale i temi delle ormai ricorrenti campagne di sensibilizzazione CONAI sono anche altri e tutti di grande impatto, sia per produttori, che commercianti ed utilizzatori di imballaggi, e vanno dalla nuova procedura per i commercianti di imballaggi vuoti, alla diversificazione contributiva per gli imballaggi in plastica e in cartone, dalla cessione tra produttori, alle richieste di rimborso o esenzione.

In un contesto di intensificazione delle richieste e questionari da parte di CONAI API Torino ha parallelamente richiesto e riottenuto da CONAI la possibilità di avere dei contatti diretti e privilegiati, che non si limitino a generici numeri verdi, in qualità di Associazione di Categoria e portatrice di interesse plurimi. L’ottenimento di questi contatti permetterà all’Associazione di sottoporre per nome e conto delle imprese associate eventuali quesiti e dubbi legati alla corretta applicazione del Contributo.

Parallelamente alla riattivazione di contatti diretti, è stato riconvocato un Tavolo Tecnico di confronto per avere un costante aggiornamento sulle iniziative in corso da parte dei Gruppi di lavoro CONAI. Obiettivo del Tavolo è quello di valutare preventivamente l’impatto diretto di queste iniziative sulle aziende associate e segnalare ogni utile elemento che eviti ripercussioni onerose su di esse o particolari criticità.

In tale sede verranno sicuramente portate le istanze relative al sensibile generale aumento dei contributi da parte di vari Consorzi di Filiera a fronte non sempre di adeguati servizi per le imprese Consorziate (es. attivazione di Piattaforme Conai).

Stante il tema complesso in continua evoluzione, è intenzione di API Torino organizzare per il mese di Novembre un seminario durante il quale verranno presentate le principali novità e saranno illustrati nel dettaglio i cogenti obblighi consortili CONAI e le relative procedure per adempierli con applicazione da gennaio 2020.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al Servizio Tecnico di API Torino al numero 011 4513.262, sertec@apito.it







  
contatta la redazione

Dai servizi

12/11/2019  -  Fiscale e Tributario

Crediti in compensazione

12/11/2019  -  Legale

Legge di Bilancio 2020

12/11/2019  -  Relazioni Internazionali

A&T Automation & Testing

05/11/2019  -  Fiscale e Tributario

Riqualificazione energetica

05/11/2019  -  Legale

Mercato Elettronico della PA

05/11/2019  -  Tecnico

Sicurezza lavoro

10/09/2019  -  Fiscale e Tributario

Investimenti pubblicitari 2019

x

Contatta la Redazione


Ragione sociale*
Partita IVA
Nome*
Cognome*
Indirizzo
Località
Email*
Telefono*
Cellulare*
Messaggio: *