Pagine : < 1 2 3 4 5 ...48 >
Elementi visualizzati

martedì 31 marzo 2020
Se il pagamento è effettuato entro 30 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione
Nell’ambito delle misure previste per l’emergenza Covid-19, è stato previsto che, in via del tutto eccezionale e transitoria, le sanzioni amministrative per multe stradali ricevute tra il 17 marzo 2020 e il 31 maggio 2020 potranno fruire dello sconto del 30%
lunedì 30 marzo 2020
Le Camere di Commercio sono in attesa dello schema
E’ stata pubblicata sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico la circolare con cui il Ministero stesso riconosce alle imprese la possibilità di richiedere alle Camere di Commercio il rilascio del Certificato di Forza Maggiore
venerdì 27 marzo 2020
Il punto della situazione dopo l’ultimo decreto
Con le norme appena introdotte, il Governo effettua una parziale abrogazione della precedente disciplina contenuta nel D.L. 23 febbraio 2020 n. 6 (convertito con legge 5 marzo 2020 n.13), con cui era stata disposta la prima disciplina di misure di contenimento della epidemia. E’ possibile quindi fornire adesso qualche dettaglio sulla situazione
venerdì 27 marzo 2020
E’ necessario fare attenzione a non violare le norme di tutela dei dati personali
Il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, firmato lo scorso 14 marzo 2020 tra le Parti sociali, in relazione alle attività professionali e alle attività produttive raccomanda intese tra organizzazioni datoriali e sindacali
mercoledì 18 marzo 2020
Riguardano i contratti privati e quelli con Enti pubblici
Il Decreto n. 18 del 17 marzo 2020 pubblicato nell’edizione straordinaria n. 70 della Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2020 prevede alcune misure inerenti anche gli aspetti legali sintetizzate come segue
martedì 17 marzo 2020
E’ necessario fare attenzione a non violare le norme di tutela dei dati personali
Il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”, firmato lo scorso 14 marzo 2020 si è premurato di indicare quale sono le accortezze che devono essere messe in campo dai Datori di Lavoro per cercare di tutelare i dipendenti anche in questo campo
giovedì 5 marzo 2020
Il codice civile prevede una serie di cause che disciplinano la non responsabilità in caso di inadempimento contrattuale, ma occorre valutare caso per caso
La recente diffusione del Coronavirus COVID-19 avrà decise conseguenze dal punto di vista contrattuale sugli operatori economici e nei rapporti commerciali
giovedì 5 marzo 2020
Cosa dice il Garante
Il datore di lavoro deve astenersi da richiedere informazioni sensibili o extra-lavorative a dipendenti/ospiti/utenti per l’emergenza coronavirus

Dai servizi

07/04/2020  -  Previdenziale

Covid-19, aggiornamento INPS

07/04/2020  -  Previdenziale

INPS

07/04/2020  -  Relazioni Internazionali

MECSPE 2020

06/04/2020  -  Previdenziale

Covid-19, novità dall’Agenzia delle Entrate

06/04/2020  -  Relazioni Internazionali

Covid-19, dichiarazioni di sussistenza di cause di forza maggiore

02/04/2020  -  Sindacale

Ammortizzatori sociali in deroga

02/04/2020  -  Credito e Finanza

Covid-19, slitta il bando Isi Inail 2019

02/04/2020  -  Previdenziale

Covid-19, chiarimenti INPS

01/04/2020  -  Tecnico

Covid-19, deroghe pagamenti